Blog

Featured
Stabiaequa – Il vento tra i capelli

Stabiaequa – Il vento tra i capelli

Ma che mi ridete?No, seriamente. Non c’è niente da ridere…Ancora?!? Sono stato un fanatico della NBA. Amavo il basket follemente.Giocavo per interi pomeriggi con una pallina in gomma e un canestrino di plastica, fissato alle ante superiori dell’armadio di camera mia. Provavo giocate e intanto facevo la telecronaca. Avevo un quadernino con i risultati delle partite, perché chiaramente tutto quel giocare era finalizzato alla vittoria finale. Inizialmente parteggiavo per Magic e per i Lakers.Magic era fenomenale. Credo che chiunque, vedendolo,…

Read More Read More

Mezza maratona di Napoli rhapsody

Mezza maratona di Napoli rhapsody

Se il coach ha detto: “per la mezza maratona di Napoli questa è l’andatura”, questa è l’andatura. Gps al primo chilometro: “Antoni’, siamo molto più lenti, acceleriamo”. Gps al secondo chilometro: “Siamo trenta secondi sotto il ritmo gara, non è possibile. Vabbuo’, jamm” Se ci sarà questo vento per tutto il lungomare, auguri. Non solo ci sposta, ma toglie pure aria. Vabbuo’, a me come a tutti gli altri. Però chi è più pesante, viene spostato meno. O no? “Aniello,…

Read More Read More

Thank you

Thank you

Thank you Sant’Antonio Vado con Gerardo, che passa a prendermi con lo scooter.Ha il Tucano, come tutti a Milano. E in effetti Gerardo è uno dei più “milanesi” che conosca ad Angri.Ma non diteglielo, mi odierebbe. (No, Gera’, non leggerlo!)Assieme andiamo allo stand del ritiro pettorali: lui resta lì per dare una mano a distribuirli, perché non gareggia; io ritiro il mio e vado a cambiarmi.Corricchiando nel pre-gara ritrovo tutti, compagni di squadra e persone incontrate negli anni.Siamo una specie…

Read More Read More

Correre al freddo

Correre al freddo

La domanda: ma col freddo si va a correre? La risposta: HA! Certo. Ma che domanda è? Se sei uno di quelli che “Ah, ma fa troppo freddo…” “Ah, ma fa troppo caldo…“, stai per prenderti un cazziatone, che comincia qui e finisce al chilometro 42. Si può fare, sì. Si può correre con le temperature basse. Il freddo è tuo nemico? Ebbene, no. Il freddo non è tuo nemico. Il freddo è gestibile. Da vari studi si è arrivati…

Read More Read More

Venti settimane

Venti settimane

Aspettavo questa domenica da mesi. E il lunedì che la seguirà. Non si è chiuso un ciclo. Non c’è cesura; non c’è rottura. C’è solo inizio. Mancano venti settimane. Si è aperta una strada. E somiglia più a una specie di autostrada. Larga, lunga, lungimirante. Larga perché dentro ci dovrà andare tanto. Tanti chilometri per fare capire alle gambe e soprattutto alla testa come si fa, soprattutto quando sarà più difficile. Tanto cibo, perché mangerò di più, necessariamente. Tanta pazienza,…

Read More Read More

Trofeo Città di Montoro 2018

Trofeo Città di Montoro 2018

Km 0 Stamattina si va a Montoro. Scendo da casa e piove. Piove e mi bagno. Mi bagno perché non ho l’ombrello. Ma non ho mai l’ombrello. Al bar dell’appuntamento non prendo caffè. Stavolta non mi faccio fregare, ché domenica scorsa il bruciore di stomaco mi è passato a metà gara. Partiamo in auto in tre: io, Peppe e Alfredo. Peppe ama la corsa alla follia: se càpita occasione, fatevi mostrare il tatuaggio sul quadricipite. Alfredo ha cominciato da poco,…

Read More Read More

Maratonina vanvitelliana – 12,2 km

Maratonina vanvitelliana – 12,2 km

Partiamo da un dato di fatto: Maddaloni e Valle di Maddaloni, teatro della Maratonina vanvitelliana, sono due comuni distinti. Sembra una sciocchezza, ma per chi ama la geografia non lo è. Io non lo sapevo, forse non lo ricordavo. Ora lo so: un neurone occupato. Quindi, luogo di questa storia: Valle di Maddaloni. Pronto, Gigino ‘o Presidente? … Torno sabato sera, domenica mi fai gareggiare? … Valle di Maddaloni? Maratonina vanvitelliana? … Che gara dal nome altisonante. E non è Maddaloni? ……

Read More Read More

Wilma Rudolph, la saetta del Tennessee

Wilma Rudolph, la saetta del Tennessee

Un breve excursus sui fatti miei, poi vi parlo della nostra campionessa di oggi: Wilma Glodean Rudolph Prima del running, ho giocato con dedizione a basket. E per divertimento a calcio a 5. Ma ho provato un po’ tutti gli sport. Quasi sempre sport di squadra. Con la pallacanestro ho avuto un rapporto d’amore profondo. Cercavo sempre di migliorare me stesso; osservavo molto i miei avversari. Più di tutti temevo gli intelligenti, quelli capaci di leggere il gioco con un…

Read More Read More

Cinisello di corsa – Settima edizione

Cinisello di corsa – Settima edizione

Non dista molto da dove vivo: ci potrei arrivare tranquillamente a Cinisello di corsa. Devo correre alle 9:30, quindi scendo alle 8:00 e ci vado in bici. La borsa pronta dalla sera precedente. Prima di partire colazione rituale. E caffè. Ma questo lo so io e lo sapete voi, ormai. Bello stretto stretto. Dalla finestra vedo foschia Scendo: nebbia. La visibilità è ad una ventina di metri. Cuffiette, Radio Capital; il navigatore lo attacco all’ultimo, ché la strada la conosco…

Read More Read More