Browsed by
Tag: correre

Le andature tecniche

Le andature tecniche

Caro runner, questa puntata è dedicata alle andature tecniche. Come sarebbe a dire e che so’? Sinteticamente: sono degli esercizi che sviluppano coordinazione, flessibilità e forza. In pratica, ti spiego come puoi aiutare il tuo gesto atletico e renderlo più aggraziato e funzionale. Il mantra è “datti al ballo”. Sì, piuttosto che ciondolare e ciabattare per le strade del mondo, impara qualche passo di danza: ne beneficeranno i tuoi piedi, i muscoli e i tendini. E anche il senso estetico…

Read More Read More

Di quando periodicamente mi perdo correndo – Oslo edition

Di quando periodicamente mi perdo correndo – Oslo edition

“Ci sono un italiano a Oslo, un norvegese con la camicia brutta e uno sulla quarantina, che se ne va molleggiando sulla sua bici da cross” Lunedì 3 Giugno di n anni fa. Sognsvann è l’ultima fermata metro della linea 6 di Oslo. Si esce dal treno, si percorrono duecento metri e c’è un lago in mezzo al bosco di abeti e di aceri. La giornata è luminosa. Giugno è l’estate norvegese. Ermi e Tere sono qui per passeggiare, io…

Read More Read More

Le marce del runner

Le marce del runner

Tu sei una macchina perfetta. Sì, proprio tu. E hai le marce. Vabbe’, perfetta magari no, ché gli acciacchi ci sono per tutti; ma una macchina sì, lo sei. Proprio in senso etimologico: il tuo corpo è uno strumento. E come ogni strumento ha bisogno di cura, manutenzione e di istruzioni per l’uso. Leggere le istruzioni annoia i più (non hai mai letto il manuale delle istruzioni della tua auto, vero? E siamo in due, allora), ma è utilissimo e necessario. Fallo! Leggile….

Read More Read More

Sarajevo e la corsa

Sarajevo e la corsa

Non ho bisogno della sveglia. Il letto è piccolo e scomodo, il materasso smollato e polveroso. In piena estate mi ritrovo con i primi sintomi dell’allergia addosso. Il naso sempre umido, gli occhi gonfi e pronti a prudere. Eppure sono entusiasta. Non vedo l’ora di scendere giù ad allenarmi e poi in centro a girare per la città. Sarajevo l’ho sentita intima subito. I panni, le scarpe e l’orologio sono già pronti in bagno. Mi vesto, cercando di non fare…

Read More Read More

La scelta delle scarpe

La scelta delle scarpe

Le domande “da runner” che mi vengono poste più di frequente: “Perché lo fai?” (e puoi immaginarla cantata da Marco Masini) “Hai fatto la maratona di New York?”, seguita senza ascoltare la mia risposta da “quanti chilometri è lunga una maratona?” “Quali scarpe devo comprare?” Questo articolo è stato scritto con un obiettivo chiaro: rispondere a quest’ultima domanda e guidarti alla scelta delle scarpe. Anzi, due obiettivi: il secondo è quello di potere rispondere d’ora in avanti, facendo copia/incolla di…

Read More Read More

La tecnica di corsa

La tecnica di corsa

Da sempre mi incuriosisce la tecnica di corsa. Da appassionato analizzo la mia e la osservo negli altri; leggo tanto a riguardo. In questo articolo ti darò alcune informazioni di base per capirne di più e decidere se intervenire o meno per modificarla. Durante lo stage con Orlando Pizzolato ho avuto modo di vedermi in azione. Grazie all’analisi video ho potuto vedere pregi e pecche della mia corsa e della corsa dei miei compagni. A ciò che sapevo ho aggiunto…

Read More Read More

New York e la 127

New York e la 127

Questa foto è bellissima. Un po’ scarica nei colori e sfocata, ma cromaticamente coerente. Rispetto all’abuso di filtri e orpelli delle foto social, è quasi d’avanguardia. Un’onesta cornice di spettatori ruota intorno al centro. In parte fa da sfondo: c’è un uomo col cappellino rosso, accigliato e disinteressato, che dà le spalle all’atleta; c’è la posa statuaria dell’uomo sulla sinistra, che sta lì a osservare plastico. In parte la cornice fa da pubblico: come fossimo noi, poche file dietro i primi, a…

Read More Read More

La prima corsa – Episodio 2 – Adolescenza

La prima corsa – Episodio 2 – Adolescenza

Le scuole superiori sono state una tortura. E l’adolescenza faceva e fa schifo. Non credo a chi la racconta diversamente. Tra amori strazianti e straziate interrogazioni, i Giochi della gioventù per me erano un’evasione. Primavera. – C’è la gara di corsa campestre. Chi vuole partecipare? – chiede il prof di educazione fisica a fine lezione. Alzo la mano, anche se gioco a basket. E non ho il fisico del mezzofondista. Ma quest’ultima è una valutazione che farò razionalmente solo dieci…

Read More Read More

Correre sotto la pioggia

Correre sotto la pioggia

Guardo il cellulare: manca poco. Controllo l’app meteo: prevista pioggia. I problemi a questo punto sono due: 1. devo tornare a casa in bici; 2. poi devo andare a correre. Preparo lo zaino, metto in salvo il pc dall’eventuale nubifragio. Non serve, non cade una goccia durante il tragitto. Però, tutto mi fa pensare che pioggia ne cadrà. E non poca. Poso la bici, salgo su in fretta. Mi affaccio alla finestra. Il vento soffia sostenuto; le nuvole si stanno…

Read More Read More

Lo stretching

Lo stretching

“Ma lo stretching?” Va bene, parliamone. Tanto lo so: prima o poi la richiesta arriverà. E allora siediti [su quella seggiola]; prenditi ‘sti tre minuti, leggi il mio parere a riguardo. Poi valuta tu. Punto uno, la definizione: cos’è lo stretching? Tradotto dall’inglese, si tratta dell’ “allungamento” dei muscoli, tenendo alcune posizioni specifiche per un determinato tempo. Troppo generico per averci capito qualcosa? Hai ragione. Allora andiamo al… Punto due: a cosa serve? Serve a rendere più efficienti l’elasticità muscolare…

Read More Read More

error

Diffondi il verbo della corsa: correre!